Vai al contenuto principale
Coronavirus: misure urgenti e attività sospese, i dettagli sul Portale di Ateneo - Updates here   -   Status ICT

Master di I livello
Disturbi dell'organizzazione psicomotoria: la presa in carico multidisciplinare

I edizione - 2018/2019


Proponente del Master: 
Prof.ssa Carla Tinti 
Dipartimento di Psicologia, Università degli Studi di Torino

In collaborazione con COREP

La Direttiva Ministeriale del 27 dicembre 2012 include tra i Bisogni Educativi Speciali (BES) i disturbi evolutivi specifici tra cui: Disturbi Specifici dell'Apprendimento (DSA), disturbi del linguaggio, delle abilità non verbali, della coordinazione motoria, dell'attenzione e iperattività e il funzionamento intellettivo limite.

Il Master permetterà di approfondire le conoscenze su queste tematiche fornendo una formazione specifica alla valutazione di tutte le tipologie di DSA (dislessia, disortografia, disgrafia, discalculia) e ponendo particolare attenzione ai Disturbi della Coordinazione Motoria (DCM). Si tratta di problematiche complesse ed eterogenee che influiscono significativamente sulla qualità di vita del bambino minandone l'autonomia personale, gli apprendimenti scolastici, le relazioni interpersonali familiari e sociali. Grande spazio verrà dato alla riflessione sui risvolti emotivo relazionali e sull'influenza che tali disturbi possono avere sulle relazioni familiari e sociali. 

Oltre alle conoscenze teoriche sulle tematiche trattate, il Master si pone l'obiettivo di fornire strumenti operativi che consentano di collocarsi in modo funzionale nei gruppi di lavoro multidisciplinari. Inoltre, mediante gli atelier di formazione personale corporea e le supervisioni, il percorso formativo mira ad affinare le capacità di interazione emotiva attraverso l'uso privilegiato della corporeità e della comunicazione non verbale.

La figura professionale in uscita è un soggetto in grado di lavorare in un'equipe multidisciplinare al fine di adattare gli interventi per il miglioramento della qualità della vita del bambino.

È inoltre in grado di rapportarsi con tutte le figure istituzionali e non che, a diverso titolo, si occupano del minore al fine di agire su tutti gli aspetti interpersonali familiari e sociali.

Svolge in maniera autonoma attività di studio, di didattica, di consulenza professionale nei servizi sanitari, nei luoghi di cura, nelle scuole e ovunque la sua competenza professionale venga richiesta.

Settori interessati al profilo professionale:

  • Riabilitazione
  • Educazione
  • Promozione della salute e del benessere bio-psico-sociale
  • Aziende sanitarie
  • Studi professionali


Il Master è rivolto a neolaureati o occupati in possesso dei seguenti titoli di studio:  

  • Tutte le Lauree del vecchio ordinamento e i Diplomi Universitari delle professioni sanitarie o titoli equipollenti ritenuti validi ai sensi della Legge 1/2002 con il possesso del diploma di scuola secondaria superiore di II grado. Non è necessario il possesso dell'abilitazione all'esercizio della professione
  • Tutte le Lauree di I livello (ex DM 509/99 e DM 270/2004). Non è necessario il possesso dell'abilitazione all'esercizio della professione
  • Tutte le Lauree di II livello (ex DM 509/99 e DM 270/2004). Non è necessario il possesso dell'abilitazione all'esercizio della professione
  • Altro: Il Comitato Scientifico potrà ammettere anche laureati/e stranieri con titolo equivalente (il riconoscimento sarà effettuato in base alle modalità previste dall'art. 2.5 del Regolamento Master dell'Università degli Studi di Torino). Potranno inoltre essere ammessi anche i laureandi, a condizione che conseguano il titolo entro il termine di presentazione della domanda on line di ammissione alla selezione. Il Comitato Scientifico potrà valutare il profilo di eventuali candidati senza il possesso di laurea ammettendoli in qualità di "uditori" (vedi sezione "Titoli rilasciati").
  • La conoscenza della lingua italiana, parlata e scritta, per gli studenti stranieri, è requisito indispensabile per l'ammissione al Master e deve essere attestata o sarà valutata in sede di colloquio.


La presentazione delle candidature avviene tramite procedura online nellla sezione dedicata del Portale di Ateneo

Inizio: dalle ore 09.30 del 2 luglio 2018
Fine
: entro le ore 15.00 del 4 ottobre 2018

Documenti da allegare:
Per completare la procedura di iscrizione alle selezioni del Master, è necessario inviare alla segreteria Master Corep all'indirizzo formazione@corep.it la conferma dell'avvenuta presentazione on line della domanda di iscrizione alle selezioni tramite il Portale di Ateneo (indicando il nome del Master per il quale è stata effettuata l'iscrizione) allegando i seguenti documenti:

Studenti con titolo di studio conseguito in Italia:

  • Ricevuta, con numero di prematricola, di iscrizione alle selezioni del Master rilasciata al termine della procedura on line sul Portale di Ateneo (qualora la procedura non rilasciasse la ricevuta allegare lo screenshot della videata con il numero di prematricola)
    Scarica il modulo per la Domanda di preiscrizione.
  • Autocertificazione attestante il conseguimento del titolo di laurea con esami, ai sensi del DPR 445/2000, art. 46. Per laureandi, autocertificazione degli esami con voti. Scarica il modello
  • Curriculum vitae secondo lo standard europeo. Scarica il modello
    Il curriculum dovrà riportare in calce l'autorizzazione al trattamento dei dati personali (ai sensi del Decreto Legislativo 196/2003 e del GDPR - Regolamento UE 2016/679)
  • Titolo della tesi accompagnato da una breve sintesi (massimo una pagina) della medesima
  • Documento di identità valido

Studenti con titolo di studio conseguito all'estero:Cittadini dell'UE o cittadini NON EU che già risiedono in Italia

  • Ricevuta, con numero di prematricola, di iscrizione alle selezioni del Master rilasciata al termine della procedura on line sul Portale di Ateneo (qualora la procedura non rilasciasse la ricevuta allegare lo screenshot della videata con il numero di prematricola)
  • Domanda di preiscrizione. Scarica il modulo
  • Curriculum vitae secondo lo standard europeo. Scarica il modello
  • Il curriculum dovrà riportare in calce l'autorizzazione al trattamento dei dati personali (ai sensi del Decreto Legislativo 196/2003 e del GDPR - Regolamento UE 2016/679)
  • Titolo della tesi accompagnato da una breve sintesi (massimo una pagina) della medesima
  • Originale del titolo di studio conseguito (Bachelor o Master) munito di dichiarazione di valore
  • Certificato originale rilasciato dalla competente autorità accademica attestante gli esami superati o in alternativa il Diploma Supplement
  • La documentazione di cui sopra deve essere tradotta, autenticata e munita di legalizzazione consolare ad eccezione dl Diploma Supplement.
  • Documento di identità valido
  • Copia del permesso di soggiorno (solo per i cittadini NON EU)

Cittadini NON EU che non risiedono in Italia

  • Ricevuta, con numero di prematricola, di iscrizione alle selezioni del Master rilasciata al termine della procedura on line sul Portale di Ateneo (qualora la procedura non rilasciasse la ricevuta allegare lo screenshot della videata con il numero di prematricola)
  • Domanda di preiscrizione. Scarica il modulo
  • Curriculum vitae secondo lo standard europeo. Scarica il modello
  • Il curriculum dovrà riportare in calce l'autorizzazione al trattamento dei dati personali (ai sensi del Decreto Legislativo 196/2003 e del GDPR - Regolamento UE 2016/679)
  • Titolo della tesi accompagnato da una breve sintesi (massimo una pagina) della medesima
  • Originale del titolo di studio conseguito (Bachelor o Master) munito di dichiarazione di valore
  • Certificato originale rilasciato dalla competente autorità accademica attestante gli esami superati o in alternativa il Diploma Supplement. La documentazione di cui sopra deve essere tradotta, autenticata e munita di legalizzazione consolare ad eccezione dl Diploma Supplement
  • Documento di identità valido
  • Dopo l'ammissione al Master è obbligatorio presentare alla segreteria Master il visto di ingresso per motivi di studio e il permesso di soggiorno

Per ulteriori informaziooni clicca qui Le Domande di iscrizione prive dei documenti da allegare non saranno tenute in considerazione.La compilazione on line della domanda di iscrizione all'Ateneo e l'invio degli allegati richiesti dovranno avvenire entro e non oltre le scadenze indicate.Al termine della selezione sarà redatta una graduatoria definitiva degli idonei, cui sarà proposta, nel limite dei posti disponibili, l'iscrizione al Master.Le specifiche riguardo il perfezionamento dell'iscrizione e dell'immatricolazione e del pagamento della I rata saranno comunicate agli ammessi dalla Segreteria Master Corep.I dati raccolti da COREP saranno utilizzati ai sensi del Decreto Legislativo 196/2003 e del GDPR - Regolamento UE 2016/679.


Verrà nominata una Commissione che avrà il compito di selezionare i candidati sulla base dei titoli, del curriculum vitae e di un colloquio.La Commissione definirà i criteri di selezione che verranno pubblicati sul sito del Master.
Saranno considerati prioritari le esperienze di lavoro e il tirocinio in ambito specifico e/o il possesso dei seguenti titoli di studio:

  • Lauree del Vecchio Ordinamento: Laurea in Psicologia; Diploma Universitario di Terapista della neuro e psicomotricità dell'età evolutiva, Educatore Professionale conseguito secondo il previgente ordinamento o titoli ritenuti validi ai sensi della Legge n. 1 08/01/2002
  • Lauree di I livello: Classe delle Lauree L-24 Scienze e Tecniche Psicologiche; Terapia della neuro e psicomotricità dell'età evolutiva (abilitante alla professione sanitaria di Terapista della neuro e psicomotricità dell'età evolutiva Classe SNT/2), Educazione Professionale (abilitante alla professione sanitaria in Educatore professionale Classe SNT/2)
  • Lauree di II livello: Classe delle Lauree SNT/02/S Scienze delle professioni sanitarie della riabilitazione (limitatamente a coloro che hanno conseguito il titolo di EDUCATORE PROFESSIONALE o TNPEE); Classe delle Lauree LM-51 Psicologia.


Al Master sarà ammesso un numero massimo di 40 iscritti. Il Master potrà essere attivato se sarà raggiunto il numero minimo di 25 iscritti. Il Comitato Scientifico, con decisione motivata, può in deroga attivare il Master con un numero di iscritti inferiore, fatta salva la congruenza finanziaria.


Il Master è annuale, corrisponde a 60 crediti formativi universitari (CFU) e ha una durata di 1.500 ore, così articolate:

  • Didattica frontale n. 192 ore
  • Didattica alternativa n. 138 ore:
     - Atelier corporeo (108 ore)
     - Supervisione (30 ore)
  • Studio individuale n. 1.045 ore
  • Tirocinio n. 50 ore
  • Prova finale n. 75 ore

Le lezioni saranno articolate nei seguenti Moduli:
1) Neuropsicologia dello sviluppo dell'organizzazione motoria
2) I disturbi specifici dell'apprendimento
3) Disturbo coordinazione motoria/disprassia
4) Il percorso diagnostico multidisciplinare nei DCM e disprassia
5) La valutazione neuropsicomotoria
6) La presa in carico multidisciplinare
7) Atelier corporeo multidisciplinare
8) Supervisione

Scarica il Piano didattico del Master.

Per verificare l'apprendimento, durante il percorso didattico saranno svolte delle verifiche in itinere con valutazione espressa in trentesimi, mentre, a conclusione dell'intero percorso, è prevista una verifica finale, valutata in centodecimi,consistente nella discussione della tesi di Master, legata all'esperienza del tirocinio.

E' richiesto il superamento positivo di tutte le verifiche al fine dell'ottenimento del Diploma di Master/Attestato di frequenza.


La contribuzione individuale al Master è di € 3.000 (escluse le quote accessorie relative a imposta di bollo assolta in maniera virtuale, tassa per i diritti SIAE, commissioni).
• I rata € 1.500,00 entro l'avvio del Master
• II rata € 1.500,00 entro il 15 maggio 2019


Il Master è annuale e avrà inizio nel mese di Novembre 2018
Per agevolare la partecipazione anche delle persone occupate le lezioni si terranno una settimana al mese (mercoledì, giovedì venerdì e sabato 9.00-13/14-18.00).

Scarica il Planning delle lezioni.


Il conseguimento del titolo di Master Universitario di I livello dell'Università degli Studi di Torino in "Disturbi dell'organizzazione psicomotoria: la presa in carico multidisciplinare" è subordinato:

  • alla frequenza delle lezioni in aula (obbligatoriamente almeno i 2/3);
  • al superamento di tutte le verifiche di accertamento delle competenze acquisite;
  • alla valutazione positiva del tirocinio;
  • alla valutazione positiva del lavoro di tesi; 
Lo studente avrà diritto a ottenere il Diploma Universitario di Master, qualora non incorra nelle incompatibilità previste dal T.U. del 1933 sull'Istruzione Superiore, art. 142 (iscrizione ad altri corsi universitari, dottorati, etc).Agli studenti che avranno partecipato al corso in qualità di "uditori", in quanto privi dei requisiti per l'iscrizione al Master Universitario, secondo quanto disposto dal "Regolamento studenti" e dal "Regolamento per la disciplina dei corsi di master" vigenti presso l'Università degli Studi di Torino, non potranno essere riconosciuti crediti per l'iscrizione ad altri corsi di studio e potrà essere rilasciato solo un attestato di frequenza o partecipazione.

Italiano

  • Prof.ssa Carla Tinti 
    Dipartimento di Psicologia, Università degli Studi di Torino
  • Prof.ssa Rita Ardito
    Dipartimento di Neuroscienze "Rita Levi Montalcini", Università degli Studi di Torino
  • Prof.ssa Barbara Bruschi
    Dipartimento di Filosofia e Scienze dell'Educazione, Università degli Studi di Torino
  • Dott.ssa Barbara Sini
    Dipartimento di Psicologia, Università degli Studi di Torino
  • Prof. Roberto Rigardetto
    Libero professionista (già PO in NPI MED 39)
  • Dott.ssa Danila Siravegna
    Terapista della Neuro e Psicomotricità dell'Età Evolutiva, Azienda Ospedaliera Città della Salute e della Scienza di Torino, Dip. Pediatria e specialità pediatriche
  • Dott.ssa Caterina Pacilli
    Libero professionista, Terapista della Neuro e Psicomotricità dell'Età Evolutiva - Struttura esterna


Le lezioni, con frequenza obbligatoria, si svolgeranno presso le strutture dell'Università degli Studi di Torino site in Via Verdi - Torino e il tirocinio presso enti e/o aziende del settore.


Per informazioni scrivere a: formazione@corep.it

 

Ultimo aggiornamento: 23/12/2019 16:20
Location: https://www.dippsicologia.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!