Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community

Tecniche di psicologia sperimentale e di registrazioni neuropsicofisiologiche

Descrizione attività:

Il laboratorio  prevede quattro postazioni di lavoro dislocate nelle stanze 9 e 10 di Palazzo Badini.

La stanza 9 prevede una postazione di lavoro dedicata all’elettroencefalografia. Consente di svolgere attività che prevedano la presentazione di stimoli grafici, video e sonori e la contemporanea registrazione dell’attività elettrica cerebrale. La postazione EEG permette dunque analisi dei Potenziali Evocati Stimolo ed Evento Correlati e analisi di mappe di ampiezza e frequenza del segnale elettrico. 

La stanza 10 prevede tre postazioni di lavoro:

  1. La postazione Eyetracking consente la gestione di esperimenti che prevedano la presentazione di stimoli grafici (immagini e video) e la contemporanea registrazione dei movimenti oculari, per lo studio dei comportamenti di sguardo stimolo relati (e.g. saccadi, fissazioni);
  2. La postazione Poligrafia consente le gestione di esperimenti che prevedano la presentazione di stimoli grafici, filmici e sonori e la contemporanea registrazione delle più comuni risposte fisiologiche quali frequenza cardiaca (ECG), attività elettrodermica (EDA) e elettromiografica (EMG).
  3. La postazione Behavioral consente la somministrazione di test percettivi al computer o del tipo carta e matita. Al pari delle postazioni precedenti permette la registrazione di risposte comportamentali quali tempi di risposta e accuratezze.

Attrezzature disponibili:

  • Handy EEG (Micromed) : sistema EEG a 32 canali. 
  • Workstation per presentazione stimoli durante la registrazione EEG. 

 

  • Piattaforma intelligente che permette l'acquisizione di risposte comportamentali, risposte fisiologiche, e movimenti oculari, e permette il riconoscimento delle emozioni umane attraverso la codifica delle espressioni facciali. 

Modalità di accesso:

L’accesso ai Laboratori è consentito, previa autorizzazione del Referente, esclusivamente al personale docente di Ateneo, agli assegnisti, ai dottorandi, agli specializzandi, ai tirocinanti, agli studenti regolarmente iscritti, ai collaboratori e al personale specificamente autorizzato.

Per ottenere l’autorizzazione è necessario compilare il relativo modulo e inviarlo, debitamente firmato, al Referente del laboratorio (andrea.cavallo@unito.it). Se l'Utilizzatore non è un docente o un ricercatore del Dipartimento di Psicologia sarà necessaria la firma di un docente di riferimento (Richiedente). L’accesso al Laboratorio è vincolato ad approvazione del progetto di ricerca da parte del comitato di bioetica di Ateneo, o del comitato etico della struttura di riferimento. L’approvazione da parte del comitato etico non si rende necessaria nel solo caso di utilizzo del Laboratorio in fase di testing della strumentazione, preparazione del setting sperimentale o attività didattica


L’autorizzazione può avere una durata non superiore ai 3 mesi e può essere rinnovata per un numero illimitato di volte.

Per accedere al laboratorio è necessario effettuare la prenotazione della postazione, attraverso il calendario on-line ['Stanza 9', 'Stanza 10'] e attendere la conferma della prenotazione. E’ possibile prenotare fino a un massimo di 5 mezze giornate per settimana, per non più di 4 settimane consecutive.Qualora specifiche esigenze di ricerca rendessero indispensabile un utilizzo intensivo per un numero limitato di settimane, andrà inoltrata richiesta scritta al Referente, il quale potrà accoglierla qualora ciò non interferisca con l’attività di ricerca di altri Utilizzatori del Laboratorio.

 

Regolamenti:

Moduli e link:

Manuali software:

Eyetracker

EEG

Calendario prenotazioni:

per prenotare occorre essere autenticati

Contatti referente:

Andrea Cavallo
mail: andrea.cavallo@unito.it
telefono: 0116703074

Ultimo aggiornamento: 23/12/2019 15:32
Location: https://www.dippsicologia.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!